Breaking News

200milioni di dollari pagati dall’Arcidiocesi di Chigaco alle vittime di abusi

L’arcidiocesi cattolica di Chicago ha pagato negli ultimi decenni circa 200 milioni di dollari (circa 180 milioni di euro) in risarcimenti a vittime di abusi sessuali da parte di religiosi: della somma, 80 milioni di dollari sono stati versati dal 2001 ad un unico studio legale che rappresenta 160 persone. Il dato complessivo e’ stato reso noto dalla stessa arcidiocesi, mentre a rivelare la somma pagata negli ultimi 18 anni e’ stato lo studio legale, basato in Minnesota.

Lo rivela Jeff Anderson, fra i più noti avvocati impegnati a rappresentare le vittime di pedofilia su scala nazionale, che per la prima volta ha rivelato al pubblico le somme ricevute dai suoi clienti, abusati da circa 50 preti. Se i numeri sono corretti, gli assistiti di Anderson e colleghi avrebbero ricevuto all’incirca il 40 per cento dei 200 milioni di totali. Degli 80 milioni di dollari si precisa che questi non comprendono alcuni casi ancora in casi, sempre gestiti dallo stesso Anderson eda altri avvocati. I risarcimenti hanno una media di circa 500,000 dollari per vittima e, nella dichiarazione rilasciata dall’Arcidiocesi, non viene fatto cenno ad accordi di risarcimento riservati a determinati studi legali o vittime nello specifico, ma viene sottolineato come i pagamenti abbiano colpito duramente le casse della chiesa.

(Articolo tratto da www.ansa.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *